pixel facebook ENERwiki - Morosità

Le parole dell’Energia

La guida Enercom per aiutarti davvero

Morosità

Con il termine morosità si intende il mancato pagamento da parte di un cliente di una fattura. In questa circostanza Enercom avvia, dopo 5 giorni dalla scadenza della fattura, apposite procedure di morosità, che partono con l’invio al cliente di una costituzione in mora (via raccomandata o via PEC). Questa comunicazione fornisce informazioni importanti, tra cui la data entro cui è necessario provvedere al pagamento. Il cliente, nel suo interesse per evitare un distacco, deve poi informare Enercom dell’avvenuto pagamento ed inviare una copia della documentazione che lo dimostri. Se la morosità perdura e il cliente non salda la fattura secondo le indicazioni, Enercom può richiedere al distributore la chiusura del PdR/POD, sospendendo la fornitura. Nel caso in cui Enercom non rispetti adeguate tempistiche nello svolgimento della procedura, sono previsti degli indennizzi per il cliente, descritti alla voce “Indennizzi”.

Apri Nuovi Clienti